Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Aziende, Sport » Blog article: Cortina 2021 e i benefici al territorio: Alessandro Benetton illustra i progetti

Cortina 2021 e i benefici al territorio: Alessandro Benetton illustra i progetti

2 Febbraio 2019 da agencyabweb

Il punto sull’organizzazione dei Mondiali di Sci 2021, l’importanza degli eventi sportivi per il territorio, il valore della sostenibilità: l’intervento di Alessandro Benetton a Cortina.

Alessandro Benetton

Alessandro Benetton: la presentazione di Cortina 2021 ai cittadini

Cortina 2021 si presenta ai cittadini. Lo scorso 14 dicembre Alessandro Benetton, Presidente della Fondazione creata per organizzare i Mondiali di Sci 2021, è intervenuto al cinema Eden insieme all’AD Valerio Giacobbi. Obiettivo: raccontare le iniziative avviate sul territorio in sinergia con partner ed enti locali, nell’ottica di valorizzare al massimo il sistema montano. Sullo sfondo un appuntamento importante: il 19 e il 20 gennaio infatti vi farà tappa la Coppa del mondo femminile. Tra i presenti anche il Sindaco Gianpietro Ghedina, il commissario di Governo Luigi Valerio Sant’Andrea e il responsabile dell’area sportiva Alberto Ghezze. Nel suo intervento Alessandro Benetton si è concentrato particolarmente su quanto resterà di positivo a Cortina una volta che i Mondiali si saranno conclusi: come ha ribadito in più occasioni, gli eventi sportivi rappresentano un’enorme occasione di crescita. Ed è su questa consapevolezza che si orientano le attività della Fondazione.

Cortina 2021: l’impegno della Fondazione nelle parole del Presidente Alessandro Benetton

“Spesso abbiamo una visione miope sulle potenzialità degli eventi sportivi” ha esordito Alessandro Benetton, sottolineando come siano invece “occasioni enormi per far crescere il nostro Paese all’interno del panorama internazionale e per dare lustro ai nostri territori”. Per il Presidente è dunque sbagliato “stigmatizzarli negativamente”: la Fondazione 2021 ha intrapreso quindi un percorso che, attraverso l’organizzazione degli eventi, punta a esaltare e a far conoscere il naturale fascino di Cortina. “Investire in impianti all’avanguardia è vitale per avvicinare anche i giovani alla bellezza di questa località, promuovendone tutti gli aspetti turistici, culturali e geografici” ha spiegato Alessandro Benetton, sottolineando che “tutto questo è, e sarà sempre, all’insegna della sostenibilità ambientale, obbligatoria per un territorio che ha vissuto sulla sua pelle la devastazione provocata dal cambiamento climatico”. Circular economy e carbon management sono “impegni chiari e precisi che ci siamo presi, che abbiamo seguito e che continueremo a seguire”. Ma c’è anche un’ulteriore sfida: “Ragionare sul lungo termine, sul lasciare delle infrastrutture funzionanti e funzionali al territorio, che possano essere utilizzate sia dai professionisti che dagli habitué e che al contempo possano essere una spinta per nuovi visitatori a venire a sciare sulle nostre piste”.

Inserito in Aziende, Sport | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.