Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Economia e finanza, Shopping » Blog article: Compravendita Oro un Commercio che non Conosce Crisi

Compravendita Oro un Commercio che non Conosce Crisi

11 Gennaio 2019 da comproorosubitofirenze

La compravendita dell’oro nonostante il periodo di crisi economica sembra non essere colpita dagli effetti della difficile congiuntura economica che non solo l’italia ma tutta l’europa sta attraversando.
L’oro è un metallo talmente ricercato che anche nelle più difficili situazioni riesce a mantenere se non addirittura ad aumentare il proprio valore in relazione alle sue ineguagliabili capacità di bene rifugio.
Non solo durante le crisi economiche più profonde ma anche in occasioni delle guerre più devastanti l’oro rimane un bene che non perde valore, durante la seconda guerra mondiale gli scambi commerciali tra gli stati veniva pagato con carichi d’oro visto che le valute non erano più considerate affidabili.
la compravendita dell’oro non è solo quella che riguarda i grandi scambi commerciali ma anche la micro economia che coinvolge le persone, gli oggetti di gioielleria venduti nel mondo rappresentano quasi la metà dell’oro estratto dalle miniere aurifere.
Questi numeri testimoniano il fascino che l’oro esercita sulle persone soprattutto in paesi come l’India dove la compravendita di gioielli e monili in oro cresce esponenzialmente in occasione delle feste religiose tradizionali o nel periodo delle celebrazioni dei matrimoni in quanto considerato augurale.
Durante questi periodi il volume di oggetti in oro acquistati in India cresce a tal punto che in alcuni casi il governo è dovuto intervenire per limitare la compravendita di oro delle persone, questo a causa delle troppe importazioni che rischiavano di mandare eccessivamente in rosso il bilanciamento import-export del paese.
Ma le persone non si limitano ad acquistare oro, molti privati avendo necessità di soldi sono ricorsi ai compro oro Firenze o di altre città italiane dove gli oggetti ed i gioielli in oro vengono acquistati ad un prezzo scontato di qualche euro rispetto al valore del peso dell’oro contenuto in essi.
Le attività compro oro acquistano anche piccole quantità che poi rivendono in blocco ai banchi dei metalli soprattutto appena questo aumenta di prezzo.
In italia nei primi anni in cui la crisi economica ha colto di sorpresa molte famiglie, a causa della scarsità di contanti ed impossibilitate a far fronte alle spese molte persone hanno ceduto gioielli ed oggetti ai compro oro in cambio di una valutazione pagata subito in contanti.
Al contrario le persone che avevano liquidità hanno provveduto ad acquistare oro in monete e lingotti da investimento per garantire il valore dei propri risparmi contro eventuali conseguenze della crisi, in questo modo il valore dei soldi investiti in oro non perde valore nel tempo e allo stesso tempo è al sicuro da eventuali perdite di valore che possono colpire altri asset di investimento meno affidabili soprattutto in periodo di crisi finanziaria.

Inserito in Economia e finanza, Shopping | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.