Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Economia e finanza » Blog article: Consulenza finanziaria: il fee only garantisce investimenti finanziari sicuri

Consulenza finanziaria: il fee only garantisce investimenti finanziari sicuri

14 Dicembre 2008 da digitalpress

In Copernico, grazie alla direttiva Mifid il promotore finanziario o il dipendente bancario può diventare consulente a parcella. Con maggiori garanzie per il cliente sulla gestione titoli e maggiori soddisfazioni professionali per il consulente.

Il fee-only è una consulenza finanziaria trasparente, che garantisce investimenti finanziari sicuri poichè non cela "parcelle occulte" derivanti dalle commissioni inglobate nel prodotto che si vende al cliente. È una consulenza indipendente e svincolata da banche e compagnie assicurative in cui il professionista analizza le esigenze del cliente, gli propone i prodotti più adatti e viene remunerato esclusivamente per il servizio prestato.
Questa figura è presente in Copernico Sim, società di intemediazione mobiliare  indipendente che, come previsto dalla nuova normativa MiFid (Markets in Financial Instruments Directive),  offre la consulenza finanziaria a parcella su tutti gli investimenti dei clienti, sia quelli fatti in Copernico che quelli detenuti presso altre banche o intermediari identificando la coerenza, la rischiosità, l’orizzonte temporale, in sintesi valutando la congruità degli investimenti finanziari, assicurativi e previdenziali con le aspettative degli investitori.
Anche in Italia la consulenza finanziaria fee only sta prendendo piede. In America già da tempo la consulenza fee-only è prediletta dalla maggioranza degli investitori, in Europa si stanno rgistrando i primi effetti della direttiva Mifid e dell’istituzione dell’Albo dei consulenti finanziari. Una società di intermediazione finanziaria indipendente come Copernico è oggi in grado di stimare con precisione i benefici che la consulenza finanziaria indipendente apporta al risparmiatore, spiegando così anche perchè la metà degli americani si fida solo dei consulenti finanziari a parcella. La crescente domanda di consulenza finanziaria indipendente è la prova che i risparmiatori sono alla ricerca di professionisti indipendenti, non legati a banche o compagnie di assicurazione, per ottenere garanzie su investimenti finanziari sicuri. Dal lato del professionista si creano nuove opportunità professionali per promotori finanziari, dipendenti bancari e liberi professionisti. Già molti promotori finanziari e dipendenti bancari hanno intrapreso la strada della libera professione nella consulenza finanziaria.

Inserito in Economia e finanza | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.