Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Salute e benessere » Blog article: Occhiali da vista anti luce blu

Occhiali da vista anti luce blu

28 Settembre 2018 da Merellir

Gli occhiali da vista di vario tipo

Tra i tanti modelli di occhiali da vista, oggi vi sono anche quelli da lettura e quelli anti luce blu, e gli occhiali da vista trasparenti anti luce blu.

Occhiali da lettura

Gli occhiali da lettura sono particolari occhiali che permettono di vedere anche da vicino, per chi ha problemi di presbiopia oltre ad altri problemi di vista.
le lenti da lettura sono infatti realizzate con la giusta gradazione che permette di vedere bene anche a chi non riesce a vedere da vicino, quindi fatica a leggere e guardare il pc.
le lenti però non sono a vetro di due spessori come un tempo, quando la lente aveva uno spazio nella zona inferiore con gradazione diversa.

Oggi le lenti sono progressive, quindi sono uniformi nella loro superficie, ma permettono di soddisfare sia i bisogni di chi deve vedere da vicino come chi deve vedere da lontano e altri problemi visivi.

Occhiali anti luce blu

Oggi ci sono sul mercato anche gli occhiali da vista trasparenti anti luce blu, ovvero un tipo di occhiale che ha lenti graduate e anche dotate di filtro anti luce blu.
Quest lenti possono proteggere gli occhi dalla luce blu e sono anche anti abbagliamento e antigraffio, molto resistenti e durevoli nel tempo.

La luce blu

La luce blu è una particolare radiazione luminosa che viene emessa dalle lampadine a led, dagli schermi di tv, pc e device mobili a led.
Questi infatti emanano una luce blu viola che risulta dannosa a lungo andare per la vista e gli occhi.
Può creare infatti problemi visivi transitori come rossore, bruciore, affaticamento visivo, sia cronici, tra cui anche arrivare a cataratta e maculopatia degenerativa, una malattia che se non curata può portare anche a cecità.

Per evitare queste gravi conseguenze è quindi consigliabile portare le lenti anti luce blu, indicate sopratutto per chi utilizza per molte ore al giorno un pc o un dispositivo mobile, per lavoro come per svago.

Inoltre la luce blu può anche portare ansia, stress e insonnia, in particolare se si utilizzano pc, tablet, smartphone e altri dispositivi simili nelle ore precedenti il sonno, quindi nelle ore serali.
Infatti la luce blu inibisce la produzione di melatonina, l’ormone che regola il ciclo del sonno veglia, per cui interferisce con il nostro sonno portando disturbi e insonnia.

Utilizzando gli gli occhiali da vista trasparenti anti luce blu, oppure semplicemente degli occhiali anti luce blu se non si hanno problemi di vista, si possono proteggere al meglio i nostri occhi e utilizzare senza problemi, ma sempre con moderazione e nella giusta misura, tv, pc e altri dispositivi a led.

Inserito in Salute e benessere | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.