Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Varie » Blog article: Volkswagen ancora nella bufera: richiama circa 5mila Golf elettriche per un problema alla batteria.

Volkswagen ancora nella bufera: richiama circa 5mila Golf elettriche per un problema alla batteria.

29 marzo 2016 da dagata

Volkswagen ancora nella bufera: richiama circa 5mila Golf elettriche per un problema alla batteria.

Nel mezzo del dieselgate e dopo gli ultimi richiami di 800mila auto dei modelli Suv delle Touareg, Porsche Cayennne e di 177mila Passat, Volkswagen oggi lunedì 28 marzo ha annunciato un richiamo in officina negli Stati Uniti di 5.200 veicoli Golf elettriche per un possibile problema alla batteria che può provocare lo stallo del motore elettrico. La casa automobilistica ha dichiarato nel dettaglio che il richiamo colpisce i veicoli tutti assemblati fra il 2015 e il 2016. Un portavoce della casa automobilistica ha confermato la notizia, aggiungendo che finora non ci sono notizie di incidenti avvenuti per questo difetto. I clienti coinvolti riceveranno una lettera per posta. L’eventuale difetto, che può causare un arresto di emergenza della batteria ad alta tensione, disattivando a sua volta il motore elettrico, rende la guida pericolosa, mettendo in pericolo gli utenti della strada. La National Highway Traffic Safety Administration, ha riferito che il richiamo ha avuto inizio il 15 marzo. Nell’attività a tutela dei consumatori e dei proprietari o possessori di veicoli a motore, lo “Sportello dei Diritti” ancora una volta anticipa in Italia l’avvio di procedure di tal tipo da parte delle multinazionali automobilistiche anche a scopo preventivo, poiché non sempre tutti coloro che possiedono una vettura tra quelle indicate viene tempestivamente informato. È necessario, quindi, spiega Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, prestare la massima attenzione e rivolgersi alle autofficine autorizzate o ai concessionari o ai Concessionari Volkswagen Italia, nel caso in cui la propria autovettura corrisponda al modello in questione.

Inserito in Varie | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.