Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Aziende » Blog article: “Soddisfatti per i risultati di Forno d’Asolo”: Alessandro Benetton sulla cessione della società

“Soddisfatti per i risultati di Forno d’Asolo”: Alessandro Benetton sulla cessione della società

6 Luglio 2018 da agencyabweb

Un’operazione di cui essere molto soddisfatti: sono queste le parole utilizzate da Alessandro Benetton per commentare la cessione di Forno d’Asolo a BC Partners.

Alessandro Benetton

21 Investimenti: la società di Alessandro Benetton cede Forno d’Asolo a BC Partners

BC Partners acquisisce Forno d’Asolo, un’operazione che rappresenta in modo emblematico la strategia di 21 Investimenti, tesa a lavorare sullo sviluppo delle società controllate per poi rivenderle sul mercato e favorirne l’espansione a livello internazionale. Il caso preso in esame, come sottolineato da Alessandro Benetton, desta grande soddisfazione, soprattutto per i risultati conseguiti nel tempo. BC Partners è stata selezionata proprio perché condivide l’approccio industriale di 21 Investimenti, mirato non soltanto alla creazione del benessere per gli investitori ma per tutti i dipendenti e il territorio in cui si situa l’azienda. Forno d’Asolo è un esempio di eccellenza italiana e ha costruito il suo successo grazie alla qualità e alla diffusione su tutto il territorio nazionale. L’azienda sarà dotata degli strumenti finanziari e del supporto strategico necessari per il raggiungimento dei suoi ambiziosi obiettivi. Il percorso intrapreso con la società guidata da Alessandro Benetton non verrà interrotto, ma anzi acquisirà nuova linfa e slancio.

Alessandro Benetton: il profilo del fondatore di 21 Investimenti

Di origini trevigiane, Alessandro Benetton avvia il suo percorso professionale a Londra, dove viene assunto come Analista Finanziario da Goldman Sachs International. Presidente di Benetton Formula dal 1988 al 1998, vince in questo decennio 26 Gran Premi di Formula 1, due campionati mondiali piloti e uno costruttori. Contemporaneamente, nel 1992, scende in campo come imprenditore e dà vita a 21 Investimenti, destinata a diventare un modello di riferimento nel settore del private equity. Tra il 2012 e il 2014 Presidente di Benetton Group, è Consigliere d’Amministrazione di Edizione S.r.l. e Autogrill S.p.A., nonché Componente dell’Advisory Committee di Robert Bosch Internationale Beteiligungen AG di Zurigo. Nel 2017 Alessandro Benetton viene nominato Presidente di Fondazione Cortina 2021, assumendosi la responsabilità di organizzare i Campionati Mondiali di Sci del 2021. Tra i riconoscimenti conseguiti nel corso della sua carriera: Cavaliere del Lavoro (2010), Premio EY Imprenditore dell’Anno (2011), Premio Vittorio De Sica (2014) e Premio America della Fondazione Italia USA (2016).

Inserito in Aziende | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.