Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Varie » Blog article: Aereo Swiss torna indietro all’aeroporto per un pacco sospetto. Paura a bordo del volo Zurigo-Bari. Tra i passeggeri molti salentini e pugliesi

Aereo Swiss torna indietro all’aeroporto per un pacco sospetto. Paura a bordo del volo Zurigo-Bari. Tra i passeggeri molti salentini e pugliesi

28 Settembre 2018 da dagata

Aereo Swiss torna indietro all’aeroporto per un pacco sospetto. Paura a bordo del volo Zurigo-Bari. Tra di loro molti salentini e pugliesi

Panico sul volo Swiss, Zurigo-Bari. È successo oggi: un aereo Swiss diretto a Bari era regolarmente partito, poco dopo le 7.00, dall’aeroporto di Zurigo Kloten. Ma il volo LX2516 non è andato lontano. L’allarme, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è scattato a causa di un pacco sospetto che ha infatti costretto i piloti ad invertire la rotta e a far ritorno allo scalo zurighese. La polizia, ha esaminato l’oggetto incriminato e avrebbe dato il proprio benestare alla ri-partenza del volo. Ad ogni modo tutti le 103 persone a bordo hanno dovuto abbandonare temporaneamente il velivolo per agevolare i controlli da parte delle autorità. Un grande spavento che alla fine non ha portato grandissimi disagi. I passeggeri, stando quanto comunicato da Swiss, hanno infatti potuto continuare il loro viaggio verso la Puglia attorno alle 9:30.

Inserito in Varie | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.