Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Sport » Blog article: Alessandro Benetton: “Problema della viabilità di Cortina? Necessario un cambiamento sociale”

Alessandro Benetton: “Problema della viabilità di Cortina? Necessario un cambiamento sociale”

3 Agosto 2019 da agencyabweb

Alessandro Benetton, in qualità di Presidente di Fondazione Cortina 2021, è intervenuto in occasione del “Chi Summer Tour” facendo il punto della situazione in vista della rassegna iridiata in programma a febbraio 2021. La città di Cortina ha una tradizione sportiva importante, i problemi logistici devono essere risolti attraverso un significativo cambiamento sociale.

Alessandro Benetton, Presidente Fondazione Cortina 2021

Cortina 2021, Alessandro Benetton: “Non dimentichiamo da dove siamo partiti”

Alessandro Benetton è intervenuto al “Chi Summer Tour” a Cortina, in piazza Dibona, al fianco di Alfonso Signorini, Direttore della nota rivista. Il Presidente di Fondazione Cortina 2021 ha parlato in merito alle infrastrutture e all’organizzazione della rassegna iridata nella cittadina veneta: “La ferita della viabilità di Cortina, paese attraversato dal traffico, non è risolvibile con una sola grande infrastruttura; ci vuole un cambiamento sociale, culturale, nel modo di muoversi”. Secondo l’imprenditore trevigiano è fondamentale conservare l’identità tipica del territorio locale senza imitare l’assetto di altre famose location: “È importante non perdere il Dna di Cortina. Quando sento dire che l’obiettivo potrebbe essere scimmiottare qualche località rinomata della Svizzera, non sono d’accordo. Cortina ha una grande tradizione di sport, di accessibilità. Dobbiamo ammodernare i servizi, portarne altri, ma non dimenticare da dove partiamo” ha concluso Alessandro Benetton.

Alessandro Benetton: la crescita professionale del fondatore di 21 Invest

Trevigiano classe 1964, Alessandro Benetton è un imprenditore italiano, fondatore di 21 Investimenti, oggi nota come 21 Invest. In seguito alla maturità, decide di proseguire il proprio percorso formativo negli Stati Uniti: si laurea in Business Administration all’Università di Boston nel 1987 e quattro anni dopo consegue il Master in Business Administration presso la Harvard Business School. Successivamente, si trasferisce a Londra, dove avvia la sua carriera lavorando tra il 1988 e il 1989 in Goldman Sachs International in qualità di analista. La svolta decisiva del proprio iter professionale avviene nel 1992, a soli 28 anni, quando Alessandro Benetton fonda 21 Invest. Oggi è tra le prime società di private equity italiane e annovera oltre 90 investimenti completati e 1,6 miliardi di euro di capitali raccolti presso investitori istituzionali. Tra le operazioni di successo, degna di nota è l’acquisizione di Forno d’Asolo, società che in un triennio ha quasi duplicato il proprio fatturato, arrivando a 125 milioni di euro. Nel 2010, il Presidente della Repubblica gli ha conferito il Titolo di Cavaliere del Lavoro. Nel 2017 viene nominato Presidente di Fondazione Cortina 2021, l’ente che ha il compito di organizzare Campionati Mondiali di Sci Alpino in programma a febbraio 2021.

Inserito in Sport | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.