Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Varie » Blog article: Paura a bordo di un aereo, un motore va a fuoco

Paura a bordo di un aereo, un motore va a fuoco

29 Novembre 2019 da dagata

Paura a bordo di un aereo, un motore va a fuoco. Uno dei passeggeri ha registrato lo spaventoso momento e lo ha postato su YouTube – VIDEO

L’aereo è il sistema di trasporto più sicuro, secondo le statistiche. L’aviazione registra un grave incidente ogni 2,4 milioni di voli, mentre la probabilità di avere un incidente stradale sulle strade italiane è di 1 ogni 350.000 viaggi. Gli aerei vengono sottoposti a controlli giornalieri poco prima del primo volo. Passano anche esami ogni 100 ore, ogni 600 ore, ogni 18 mesi e uno accuratamente ogni 5 anni, il cosiddetto big stop. Quindi è molto difficile che si verifichino guasti. Bene, nonostante tutti questi controlli, il 21 novembre un aereo della Philippine Airlines ha subito un grave incidente proprio nel momento in cui era appena decollato dall’aeroporto internazionale di Los Angeles quando uno dei suoi motori ha preso fuoco. L’aereo, un Boeing 777 con 347 passeggeri a bordo e 5 membri di equipaggio, è partito giovedì scorso alle 11.00 a Manila quando diverse esplosioni sul lato destro del motore hanno sorpreso i passeggeri che hanno visto il motore inghiottito dalle fiamme lasciando un’importante scia di fumo nero. Le immagini sono state registrate da un passeggero con il suo cellulare. L’aereo è partito sessanta minuti più tardi dell’orario previsto a causa di problemi meccanici che, a quanto pare, non potevano essere risolti, e a questo si è aggiunta l’esplosione del motore. Dopo la perdita di potenza, il pilota ha dovuto cambiare rotta e tornare nello stesso aeroporto da cui era appena decollato facendo un atterraggio d’emergenza. Tanta paura sul volo PR 113 delle Philippine Airlines, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, ma fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Perché quel propulsore, improvvisamente, si è rotto? Per ora non si conoscono le ragioni dell’avaria al reattore. L’esperienza suggerisce che alla base dell’avaria potrebbe esserci la collisione con un uccello. Ecco la clip con la ricostruzione dell’incidente pubblicata su un link di YouTube all’indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=UMOWx5z3Wqc.

Inserito in Varie | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.