Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Aziende » Blog article: Sicurezza privata, i servizi del Polo nato grazie a Umberto Benezzoli

Sicurezza privata, i servizi del Polo nato grazie a Umberto Benezzoli

15 Aprile 2020 da articolinews

A seguito dell’autorizzazione da parte dell’AGCM, è stato possibile ufficializzare la fusione tra Sicuritalia e il Gruppo IVRI: l’iniziativa, condotta anche dal manager Umberto Benezzoli, ha portato alla creazione di un vero e proprio maxi polo nel settore della sicurezza privata.

Umberto Benezzoli

Umberto Benezzoli: la nascita del nuovo Polo italiano della sicurezza

Negli ultimi anni Sicuritalia e IVRI (Istituti di Vigilanza Riuniti d’Italia) hanno dominato il mercato italiano della sicurezza privata. Le due società erano ovviamente concorrenti, almeno fino a giugno 2019. In quel mese infatti fu portata a termine una maxi-operazione finanziaria che ha visto l’acquisizione di IVRI da parte di Sicuritalia: Umberto Benezzoli, manager dalla comprovata esperienza, è stato tra gli artefici dell’operazione, che in seguito ha ottenuto il beneplacito da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato. È stato così istituito il primo Polo italiano del settore, che ad oggi conta 15mila dipendenti e un fatturato di circa 650 milioni. Il Gruppo, oltre a consolidare la sua posizione sul mercato interno, ad oggi possiede tutti i requisiti per competere in maniera ancora più efficace in ambito internazionale. Grazie all’integrazione del Gruppo IVRI, gestita da Umberto Benezzoli attraverso la nomina a Chief Integration Officer, l’offerta spazia dai servizi alla persona, come la possibilità di essere “protetti” h24 grazie ad una sofisticata app che segue il cliente in ogni suo spostamento, fino a quelli dedicati alle aziende di ogni tipologia e settore con un sistema integrato ad alta tecnologia. Inoltre, anche la Pubblica Amministrazione lombarda può giovare di vigilanza e portierato grazie alla convenzione ARCA.

La carriera professionale di Umberto Benezzoli

Oltre a ricoprire gli incarichi per Sicuritalia e IVRI, Umberto Benezzoli è Advisor in materia di trasporti e mobilità. Manager poliedrico, possiede competenze in diversi ambiti, come Human Resource, Finanza e Infrastrutture, oltre a padroneggiare varie lingue come l’inglese, il francese e lo spagnolo. Originario di La Spezia, è laureato in Economia e Commercio, titolo conseguito presso l’Università degli Studi di Genova. Nella sua carriera ha ricoperto diversi incarichi di responsabilità nel settore pubblico. È stato in ordine Segretario Generale dell’Ente Autonomo Fiera di Verona, Direttore delle Risorse Umane e Finanziarie di AGCOM, Direttore Generale della Giunta della Regione Lombardia, Direttore Generale e Legale rappresentante per ARPA e infine Direttore Generale di FNM S.p.A. Diverse le esperienze nel privato: Segretario Generale del Comitato Fiere Industria, Amministratore Delegato e Direttore Generale presso Promotor International e infine Senior Advisor per Roland Berger. Grazie alla sua riconosciuta professionalità, Umberto Benezzoli ha messo a disposizione la sua esperienza al servizio di Università e Centri di Ricerca ed è stato nominato membro di Board a livello nazionale ed internazionale in materia di Ambiente ed Energia.

Inserito in Aziende | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.