Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Informatica » Blog article: Kleos, il software gestionale italiano sviluppato per gli studi legali

Kleos, il software gestionale italiano sviluppato per gli studi legali

16 Maggio 2020 da choku

Grazie a Kleos, il primo software gestionale italiano in Cloud sviluppato appositamente per studi legali, è possibile gestire le pratiche quotidiane e tutte quelle normali attività di lavoro in maniera smart ovunque ci si trovi, dunque anche in mobilità, per poter così avere facilmente accesso al proprio lavoro ovunque ci si trovi nel mondo.

Kleos è uno strumento che è stato realizzato da avvocati per avvocati, e consente di organizzare tutti i tuoi file e le pratiche relative ai tuoi clienti in maniera semplice e ordinata, così che tu possa averle sempre sott’occhio ogni qualvolta desideri consultarle, anche mentre stai viaggiando o ti trovi ad esempio a casa o sui mezzi pubblici.

Puoi consultare quindi molto facilmente le anagrafiche dei tuoi clienti o delle persone giuridiche in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo, dunque sia da un tablet, uno smartphone o da altro dispositivo mobile. Grazie a Kleos dunque, un avvocato o i suoi collaboratori possono gestire in maniera ottimale il proprio lavoro anche quando si trovano fuori sede, riuscendo a organizzare in maniera più efficace appuntamenti, attività e scadenze semplicemente con un tap in maniera davvero intuitiva. È possibile alla stessa maniera procedere alla creazione di fatture, il che è un ulteriore motivo di facilità di lavoro per chi lo utilizza.

Per poter usare Kleos è necessario sottoscrivere un abbonamento, e ne esistono di diversi tipi in base al tipo di utilizzo che se ne intende fare. Il costo di un abbonamento a Kleos è invariabile nel tempo ed include anche tutta la manutenzione. In questa maniera dunque, il prezzo è definitivo e non soggetto ad aumenti di alcun tipo, così chi lo adopera può essere libero di concentrarsi esclusivamente sul proprio lavoro senza alcun tipo di pensiero per il software.

Sul sito http://marcodimizio.com è possibile leggere in dettaglio cosa prevedono i differenti piani di abbonamento a Kleos e scoprire in che modo ciascun piano sia in grado di soddisfare necessità individuali. Chi lo desidera può inoltre scaricare il manuale d’uso di Kleos, così da poterlo iniziare già a studiare e scoprire cosa lo rende uno strumento così utile per uno studio legale. Infine è anche possibile utilizzare una versione di prova del software che è gratuita e dura 30 giorni.

Inserito in Informatica | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.