Cerca:
comunicati-stampa.biz
 Login | RSS |

Comunicati stampa

Ogni giorno tutte le informazioni aggiornate dal Web. Richiedi gratuitamente la pubblicazione del tuo comunicato.
Ti trovi su: Home » Weblog » Varie » Blog article: Listerie nei formaggi del caseificio Vogel. Coinvolti anche supermercati Coop oltralpe

Listerie nei formaggi del caseificio Vogel. Coinvolti anche supermercati Coop oltralpe

12 Maggio 2020 da dagata

Listerie nei formaggi del caseificio Vogel. Coinvolti anche supermercati Coop oltralpe. Allerta per i frontalieri italiani.
Listerie sono state trovate nei prodotti della Käserei Vogel AG di Steinerberg (SZ) durante un’ispezione interna. Il consumo dei formaggi di questo stabilimento, venduti in tutta la Svizzera, può rappresentare un pericolo per la salute, avverte l’Ufficio federale per la sicurezza alimentare (USAV) in una nota odierna. L’azienda (numero CH-5707) ha informato i propri clienti, il laboratorio dei cantoni della Svizzera centrale e ha disposto il ritiro dei prodotti dalla vendita. Coinvolti i supermercati Coop di tutta la Svizzera dove anche i seguenti prodotti erano in vendita: Wildspitz, Formaggio di cervo, Formaggio Steinerberger 1/4 di grasso, Racchetta Coop Naturaplan con latte di pecora biologico, Crema di formaggio biologico all’aglio Coop Naturaplan, Crema di formaggio biologico al pepe Coop Naturaplan, Formaggio di capra biologico Coop Naturaplan, Formaggio di pecora biologico Coop Naturaplan, Formaggio di montagna Urschwyzer e Urschwyzer mezzo grasso. Nelle persone immunocompetenti l’infezione da listeria è spesso lieve o addirittura asintomatica. Negli individui immunodepressi, possono svilupparsi una serie di sintomi gravi, talvolta letali. Durante la gravidanza la listeriosi può provocare un aborto spontaneo oppure una setticemia o una meningite neonatale. Tuttavia, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai tantissimi frontalieri italiani e a tutti i clienti di fare attenzione e chiaramente non consumare il prodotto interessato fino a nuova comunicazione. Non si possono escludere anche gravi rischi per la salute.

Inserito in Varie | Nessun Commento »

Lascia un commento

Nota bene: I commenti saranno soggetti a moderazione.